0


Finalmente l’anno 2004 ci abbandona, e comincia un anno ricco di aspirazioni e ambizioni.


Anche il nostro pilota effettua un balzo in avanti, passando dalla categoria 60 minikart alla categoria 100 C Junior. L’esordio nella nuova categoria avviene nella pista “La Conca” di Lecce…


Eccoci giunti al mese di Aprile. Si riprende a correre, e lo si fa dalla Pista dell’Adriatico a Cappelle sul Tavo. Stefano ottiene un ottimo terzo posto in qualifica.


La gara non inizia nel migliore dei modi a causa di una serie di problemi tecnici. Alla fine comunque il nostro pilota riesce ad arrivare 5° nelle classifica finale.


12 giugno 2005. Questa volta si corre in Molise, esattamente al kartodromo di Termoli.


Stefano, dopo delle qualifiche molto combattute, ci regala una gara stupenda, conquistando un meritato secondo posto.


12 giugno 2005. Questa volta si corre in Molise, esattamente al kartodromo di Termoli.


Stefano, dopo delle qualifiche molto combattute, ci regala una gara stupenda, conquistando un meritato secondo posto.


Nella seconda delle due gare disputatesi al circuito di Isernia, Stefano effettua subito una buona partenza incalzando il pilota in testa, e dopo diverse battaglie, tra una curva e l’altra, se la cava con un brillante terzo posto finale.


Giungiamo al mese di Luglio, precisamente il 16 Luglio 2005.


Ci troviamo al kartodromo di Cupello dove in questa occasione la gara viene disputata in notturna. Il nostro Stefano, dopo delle buone qualifiche, riesce a chiudere con un bel 4° posto finale.


Agosto, il nostro pilota è impegnato nel famoso “Trofeo di Ferragosto”, che si disputa in due prove, la prima il 14 Agosto, la seconda il 21 Agosto, entrambe al kartodromo della Val Vibrata.


Nella prima delle due prove (giorno 14 Agosto), Stefano chiude la gara con un quinto posto. Nella successiva prova (giorno 21 Agosto), Stefano chiude la gara con un ottavo posto, andando ad ottenere un sesto posto finale nel torneo.


Nelle foto seguenti riportiamo gli articoli comparsi sul giornale “Vroom Karting”.


Nel mese di Dicembre ci trasferiamo a Sant’Egidio alla Vibrata per il famoso Trofeo Invernale. Il trofeo viene disputato in 2 giorni differenti. Si disputano due gare in data 04/12/2005 e due gare in data 11/12/2005.


4 Dicembre 2005. Nella prima gara, 18 piloti alla partenza, Stefano parte in sesta posizione, ma nel corso della gara, una toccata con un pilota doppiato gli impedisce di arrivare al traguardo.
Nella seconda gara a causa della toccata avvenuta in precedenza, Stefano è costretto a partire ultimo. Nonostante ciò il pilota riesce ad arrivare 10° al traguardo.


11 Dicembre 2005. Nella prima gara, 19 piloti alla partenza, Stefano parte 10° e conclude la gara con un 6° posto.
Nella seconda gara, sotto un vero e proprio acquazzone, il nostro Stefano, partito 13° riesce a conquistare un meritato 5° posto finale.


Il Trofeo Invernale di Sant’Egidio alla Vibrata si conclude così con un 11° posto finale.